Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

go here Riportiamo, a onor di cornaca, il periodo della relazione relativo al comparto assicurativo, che il Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Garante, Prof. Giovanni Pitruzzella, ha rilasciato il 4 giugno scorso alla X Commissione Parlamentare Attività Produttive, Commercio e Turismo.

aspie affection dating —–

http://dh42.com/biotyr/3097 Anche il settore assicurativo è caratterizzato da un controverso rapporto tra apertura alla concorrenza e regolazione [...]

http://www.frauenverbaende.de/?dedei=erfolgreich-handeln-mit-bin%C3%A4ren-optionen&30a=e8 Di recente, l’Autorità si è occupata di tale settore nel ramo RC auto, il quale appare caratterizzato da elementi che condizionano il pieno dispiegarsi delle dinamiche competitive, con evidenti ricadute sull’andamento dei premi: nel periodo 2007 – 2012 la crescita dei prezzi è stata quasi doppia di quella osservata nell’Eurozona. L’Autorità ha, quindi, proposto di riformare la legislazione per incentivare le imprese a raggiungere maggiori livelli di efficienza, soprattutto con riguardo alle repressione delle frodi (la cui ampiezza incide sensibilmente sul livello dei prezzi). Pertanto, dovrebbe essere modificato il meccanismo del rimborso diretto e devono essere maggiormente diffuse le clausole contrattuali che associno l’uso della scatola nera a congrui sconti sui premi pagati dai consumatori. Deve, inoltre, essere favorita la mobilità degli assicurati, garantendo chiarezza e certezza in merito alle “classi interne”, rendendo trasparente e non penalizzante il cambiamento della compagnia con cui stipulare la polizza.

http://dkocina.com/tag/campanas … omissis …     Settore assicurativo

hook up midland tx Caratteristiche alquanto diverse sono invece presenti nel settore assicurativo, nell’ambito del quale operano società che, per quanto formalmente indipendenti le une dalle altre, sono in realtà legate tra di loro sia dal punto di vista finanziario che azionario. In numerose occasioni l’Autorità ha sostenuto – e verificato con accertamenti istruttori – che la presenza di tali legami tra le società attive nel settore indebolisce fortemente la spinta concorrenziale che dovrebbe caratterizzare il loro operato. In quest’ottica, l’Autorità ha attentamente valutato l’operazione di concentrazione che ha visto l’acquisizione da parte di Unipol del gruppo Pre mafin – Fondiaria Sai , autorizzandola, ma a fronte di stringenti misure in grado di sciogliere i legami con Mediobanca (che controlla Generali, principale concorrente sui mercati interessati dall’operazione) e di ridurre, attraverso la cessione di asset, la posizione dominante altrimenti acquisita nei mercati dei rami danni (in particolare per le polizze RC Auto) a livello nazionale e, per quanto riguarda la distribuzione delle polizze, in 93 province.

opzioni binarie offerte per i nuovi iscritti Come si può arguire dalle dichiarazioni del Garante, ci si aspetterebbe che dopo l’analisi ci sia l’azione, ma le Compagnie di Assicurazioni  sono talmente legate tra di loro da rapporti finanziari che ben difficllmente – questo è il nostro pensiero – si riuscirà a scalzare la posizione dominante che alcuni gruppi esercitano sul mercato.

buy Lyrica 300 mg online uk Autoinforma

http://www.tentaclefilms.com/?yutie=traiding-online-firefox&6ab=c2 PROPRIETA’ RISERVATA


Aggiungi commento

source

get link

robot ad opzione binarie


Codice di sicurezza
Aggiorna