Non aiuta certo la categoria dei carrozzieri la truffa accertata a danni delle compagnie di assicurazioni nel quale sono indagate tre carrozzerie e quattro agenzie infortunistiche della Valdinievole con sedi a Massa e Cozzile, Monsummano Terme, Serravalle Pistoiese e Montecatini (I rispettivi nominativi sono stati resi palesi dal quotidiano La Nazione di Pistoia). Si parla di milioni di euro grazie a incidenti stradali falsi o danni gonfiati con circa 300 persone indagate per truffa [...]

Simona Vicari sottosegretario allo Sviluppo Economico con delega alle Assicurazioni, che sta presiedendo il tavolo per la riforma dell’RCA, ha commentato che episodi come questi

vanno stigmatizzati con durezza, perché è sempre bene ricordare che i costi di queste truffe poi si scaricano su tutti gli assicurati, producendo aumenti delle stesse tariffe. Senza voler generalizzare, sarebbe senza dubbio lodevole che le associazioni di riferimento sanzionassero questi comportamenti con provvedimenti di espulsione. Un gesto importante – conclude – che avrebbe un profondo valore simbolico.

Autoinforma

© RIPRODUZIONE RISERVATA