Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

Con il decreto 10 gennaio 2010 n.20, entrato in vigore il 7 marzo di quest’anno, entra in vigore il regolamento recante norme in materia di approvazione nazionale di sistemi ruota, nonché procedure idonee per la loro installazione quali elementi di sostituzione o di integrazione di parti di veicoli sulle autovetture nuove o in circolazione [...]

Il regolamento liberalizza i “sistemi ruota” che, oltre ai cerchioni, comprendono anche pneumatici, viti, dadi di fissaggio, adattatori e distanziali ruota.

I cerchioni installabili al posto degli originali devono essere omologati, per cui vengono messi fuori mercato i pezzi non omologati e certificati, a tutto vantaggio della sicurezza stradale.

Anche l’installazione richiede regole ben precise: l’installatore è tenuto a rilasciare una dichiarazione in cui attesta di aver seguito le prescrizioni e le istruzioni di montaggio. Non sono ammesse modifiche ad altre parti del veicolo (parafanghi, passaruota, ecc.), salvo nulla osta della casa automobilistica.

Va precisato che l’aggiornamento della carta di circolazione (articolo 78 del Codice della strada) non è necessario se le misure del penumatico rientrano nel range previsto dal costruttore del veicolo e non sono state alterate le centraline dell’ABS o dell’Esp.

 

Autoinforma


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna