Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

Sul fronte antifrode delle assicurazioni qualcosa si muove. L'IVASS ha richiesto alle imprese di Assicurazione di nominare entro il 20 giugno, un referente unico per l'attività antifrode che, oltre ai compiti di nornale gestione, dovrà rivestire tale ruolo anche nei confronti degli organi di Polizia Giudiziaria che operano sul territorio e sarà il destinatario delle richieste di informazioni da questi inoltrate.
Va bene la gestione a livello nazionale delle frodi da parte dell'Istituto, per togliere uno degli alibi alle Compagnie per mantenere elevate le tariffe RCA, Ora l'IVASS, oltre alla gestione delle banche dati, dovrà controllare che l'operato dei referenti antifrode sia corretto e conforme... e qualora ciò non lo fosse e l'utente venisse penalizzato, una volta stabilito che ha ragione, chi paga le conseguenze?

Autoinforma


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

io carr

Sfoglia
Editoriali