ibrideAnche gli italiani si stanno accorgendo di come in futuro sarà difficile circolare senza un motore elettrico equipaggiato sulla propria auto. Se un’auto completamente a zero emissioni può essere ancora una scelta azzardata a causa dell’elevato costo e delle infrastrutture che ancora non sono distribuite in tutta Italia, le auto elettriche sono sicuramente una scelta più abbordabile.

L’Unione europea delle cooperative Uecoop ha elaborato i dati Unrae in relazione ai cambiamenti climatici e agli investimenti delle maggiori case automobilistiche sul rispetto dell’ambiente ed è emerso che le vendite di auto ibride in Italia stanno crescendo.
Dall’inizio del 2018 si è registrato un aumento del 33,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, una crescita che fa ben sperare sulla sensibilità degli italiani in merito alle emissioni e che assicura all’industria automotive la giusta direzione.

1 1