Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

millemIl 21 marzo è stato presentato a Techno Classica Essen il Registro 1000 Miglia
Il Registro riservato alle automobili della 1000 Miglia è un’idea che si concretizza dopo anni di programmazione. A renderlo imprescindibile per la vita della Freccia Rossa sono sia la sempre crescente quantità di iscrizioni alla corsa sia l’elevato numero di vetture classiche tornate in circolazione dopo attenti restauri: in entrambi i casi, si avverte oggi una maggiore esigenza di chiarezza e certezza su originalità e storicità dei veicoli. Per questi motivi, la prima regola del Registro 1000 Miglia sarà di operare con la massima tra-sparenza e cautela; questo presupposto è il fondamento della collaborazione stretta con ACI Storico, ACI Sport e FIVA, la Fédération Internationale des Véhicules Anciens, i sodalizi che a livello italia-no e internazionale sovrintendono alla certificazione delle automobili che prendono parte alle manifestazioni storiche. La costituzione del Registro avrà un importante impatto sul mercato dei veicoli di interesse storico e collezionistico: le 725 iscrizioni ricevute da tutto il mondo per la 1000 Miglia 2018 testimoniano una rete di scambi, sia tra privati sia tra venditori professionali, che riguarda centinaia di automobili d’epoca poste sul mercato. Tra le funzioni del Registro ci sarà proprio quella di autenticare le vetture, garantendo le transazioni delle vetture che rispondano allo “standard 1000 Miglia”. In più, la certificazione del Registro 1000 Miglia, garantita anche da FIVA e ACI Storico, comporterà in positivo, la stabilizzazione del valore della vettura. Aldo Bonomi, presidente di 1000 Miglia Srl, ha spiegato: “Il primo obbiettivo che il Registro 1OOO Miglia si pone è rafforzare l’immagine del brand 1OOO Miglia consolidando l’idea della Freccia Rossa come sinonimo di un preciso stile di vita, con il suo celebre “way of life”, rivolto direttamente a quel pubblico più coinvolto e vicino alla Corsa: i collezionisti di auto d’epoca. La formazione di un archivio che racchiuda non solo le caratteristiche tecniche delle vetture ma pure altre informazioni quali i dati dei proprietari, professioni, gusti e hobbies, comporterà la naturale costituzione di una community che aggregherà autentici appassionati”.

Aggiungi commento

go here

source

aspie affection dating

click

http://dh42.com/biotyr/3097

http://ocatusa.org/?iteise=miglior-trading-system-opzioni-digitali&b1c=61

http://www.frauenverbaende.de/?dedei=erfolgreich-handeln-mit-bin%C3%A4ren-optionen&30a=e8

http://dkocina.com/tag/campanas

hook up midland tx Codice di sicurezza
Aggiorna