Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

Buoni e cattiviNoi parliamo con i carrozzieri, andiamo in casa loro, ci confrontiamo spesso su idee contrapposte, ma alla fine troviamo sempre persone competenti e ragionevoli che nel confronto trovano una soluzione equilibrata ai loro problemi. La guerra che si è scatenata in questi ultimi anni, esacerbata oltremodo da chi ha voluto ergere un muro tra fiduciari delle assicurazioni e no, non ha portato e non porterà a nulla di buono [...]

Molti hanno cavalcato questo stato di cose ergendosi a difensori della categoria, strumentalizzando una parte di carrozzieri, ben sapendo che ottenere quello che si erano prefigurati: liberi tutti da vincoli, da regole, da leggi di mercato, non accorgendosi che il concetto di artigiano, fuori da ogni costrizione regolamentata può ancora valere per certe categorie, ma solo marginalmente per il carrozziere, legato per buona parte del proprio lavoro (almeno l'80%), volente o nolente, al risarcimento del danno conseguente all'assicurazione obbligatoria RCA. Il focus di chi paga la maggior parte delle riparazioni si è spostato da qualche lustro (per legge), dal privato alle assicurazioni. Qualcuno, nonostante l'evidenza, giustifica il "muro contro muro" sostenendo la volontà dei vari soggetti interessati di veder cancellate definitivamente quelle norme. Cosa che a quanto pare non sta avvenendo.
Si va avanti a slogan, facendo finta di non vedere il vero contenuto di quello che viene proposto, ma insistendo su quello che invece fa più comodo.
L'esempio eclatante l'abbiamo sulla libertà di scelta da parte del danneggiato che tutti si ostinano a dichiarare essere vincolata esclusivamente verso le carrozzerie fiduciarie delle Compagnie di Assicurazione, portando ad esempio legislazioni di altri paesi e sentenze europee, quando la realtà poi è diversa. Nel caso della Francia, tanto sbandierata come esempio sublime di libertà di scelta del consumatore. Riportiamo testimonianza di un carrozziere che sulla propria esperienza, operando in prossimità del confine francese afferma: "LAVORO AL CONFINE ANCHE LI FUNZIONA COME IN ITALIA, SU 10 AUTO 7 HANNO QUASI L’OBBLIGO DELLA RIPARAZIONE IN FRANCIA E NON IN ITALIA, DAI CENTRI CONVENZIONATI, CHE NON HANNO FRANCHIGE E FANNO SCONTI ALLE COMPAGNIE SULLE TARIFFE" (fonte Blog - Il Carrozziere). Quindi legge o non legge il mercato la fa da padrone.  

L'italiano è italiano e non si può interpretare a proprio uso e consumo, questo significa che il danneggiato per ottenere il risarcimento della riparazione dell'auto potrà andare da un carrozziere a sua scelta e - badate bene - secondo la legge cassata, ma che probabilmente verrà riproposta, il pagamento non andrà al danneggiato, ma direttamente al carrozziere che ha eseguito la riparazione. Ne consegue che, non solo il danneggiato sarà obbligato alla riparazione, ma il corrispettivo andrà direttamente nelle mani del carrozziere.
Quali sono le conseguenze pratiche: maggior lavoro per i carrozzieri, sicurezza del pagamento (cash entro 15 giorni). Se vogliamo essere precisi occorre dire che si paga solo dietro fattura quindi non ci può più essere evasione fiscale e questo va nel senso di una maggiore trasparenza e concorrenza di mercato. Secondo voi tutto ciò è negativo per il carrozziere?
Si, si, lo so, voi state pensando che il corrispettivo pagato è condizionato a quello che sarebbe stato pagato al carrozziere fiduciario, ma allora lavorate per modificare questa regola e non buttate via il bambino con l'acqua sporca, se la regola verrà riproposta.

Autoinforma

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna