Il Governo, dopo aver deliberato di accorpare le funzioni PRA dell'ACI con quelle della Motorizzazione per creare un'ìunico documento di circolazione per i veicoli, ha frenato bruscamente. Il matrimonio già ampiamente annunciato nell'ambito della spending review, rimane per il momento solo nelle intenzioni.
Vittoria delle lobbies che si sono opposte o problema economico di spesa. Pare infatti che l'accorpamento con passaggio del relativ opersonale sotto la Motorizzazione comporti un onere iniziale di circa 160 milioni di euro contro i probabili 60 del risparmio previsto.

Autoinforma

1 1