Da lunedi 14 luglio scompare il timbro posto sul libretto di circolazione dall'officina che ha effettuato il controllo attestante l'avvenuta revisione. Le procedure di prenotazione e di aggiornamento della carta di circolazione diventano totalmente informatizzate, con l'evidente intento di evitare comportamenti scorretti.

A partire dal 2017 grazie a una nuova direttiva europea (2014/45/UE) si andrà a prevedere un ulteriore miglioramento del meccanismo delle revisioni dei veicoli. Il tutto per tentare di ridurre drasticamente gli incidenti mortali. Ci saranno regole più severe in termini di revisione; tanto per il personale, cui sarà richiesta una maggiore conoscenza e formazione, quanto per il proprietario del veicolo che diventerà garante dello stato di salute della propria vettura. 

Autoinforma


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

1 1

GENERALICAR

generali 300x250