Quando i giochi apparivano già fatti, con il decreto che, a gennaio, stabiliva le caratteristiche tecniche che le scatole nere devono avere, una Società: Semplicemente Srl, appoggiata anche da Federconsumatori, che avrebbe sviluppato una tecnologia più economica delle black box, ha richiesto al tribunale amministrativo di sospendere  e ritirare il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture perchè non in linea con quanto previsto dal Decreto Liberalizzazioni, all’art. 32 che prevedeva [...]

non solo la definizione delle caratteristiche tecniche delle scatole nere, ma anche degli strumenti equivalenti e ulteriori dispositivi in grado di registrare l’attività del veicolo. Mentre il decreto ha disciplinato esclusivamente le scatole nere, trascurando altri prodotti più economici che contribuirebbero effettivamente alla riduzione delle tariffe RC auto.

Questo dimostra che non sempre le soluzioni più semplici ed economiche sono quelle che prevalgono sulle leggi di mercato. Aggiorniamoci alla prossima mossa.

Autoinforma