Il provvedimento n. 24268 dell’Antitrust da apparentemente ragione alla Vittoria Assicurazioni circa la possibilità di inserire clausole linitative della cessione del credito da parte degli assicurati/danneggiati a favore dei carrozzieri indipendenti. La decisione in realtà, è probabilmente avvenuta dopo che la Compagnia di assicurazione aveva modificato l’originaria impostazione della clausola presentata il 12 ottobre 2012, modificata il 15 novembre 2012 e successivamente il 15 febbraio 2013....

Leggi tutto: Antitrust, limitazione alla cessione del credito

La battuta è vecchia, ma mai come ora è di attualità. Che il perito assicurativo sia finito da tempo non è certo una novità. Di libero professionista non ha ormai più nulla: il suo compito è quasi esclusivamente di carattere amministrativo, burocrate delle assicurazioni da cui dipende economicamente al 100%. Se questo è quello voluto dalla legge n. 166 del 1992 che ha istituito il ruolo dei Periti assicurativi, dopo anni di battaglie per regolamentare una professione sino ad allora inesistente, il risultato è un completo fallimento [...]

Leggi tutto: Il perito è… “perito”

Secondo il comunicato stampa n. 29/13 della Corte di giustizia dell’Unione europea del 14 marzo 2013, gli accordi sui prezzi per la riparazione di veicoli assicurati conclusi tra le società di assicurazioni e le officine di riparazione hanno un oggetto anticoncorrenziale e sono dunque vietati qualora siano, per loro propria natura, dannosi al buon funzionamento del gioco normale della concorrenza [...]

Leggi tutto: Fiduciari, concorrenza sleale

Cari internauti, non tutto quello che circola sulla rete è degno di attenzione, ne va preso per oro colato. Nel campo delle assicurazioni si sta verificando il rilascio da parte di varie organizzazioni e gruppi di carrozzieri, di mini guide, brochure e quant’altro, con l’intento di far conoscere all’utente/cliente/consumatore come destreggiarsi nel labirinto delle condizioni e clausole contenute nelle polizze auto [...]

Leggi tutto: Diffidate dai facili consigli

Premi RCA più trasparenti. Finalmente con il contratto base, uguale per tutte le Compagnie di assicurazioni, è possibile un confronto sui premi e sui servizi più convenienti.

Il contratto base, emanato in attuazione dell’art. 22 – commi 4, 5, 6 e 7 – del decreto legge 179/2012 (così detto sviluppo bis) con il quale le Compagnie dovranno fare i conti, viene recepito, da alcuni commentatori vicini al mercato assicurativo, come una limitazione alla libera concorrenza [...]

Leggi tutto: Le assicurazioni rispettino le regole
Sfoglia
Editoriali

1 1