Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

bellaCNA con l’Osservatorio “Comune che vai, burocrazia che trovi”, ha valutato l’impatto della burocrazia sull’avvio di attività imprenditoria, nel nostro caso l'autoriparazione. L’aspirante autoriparatore si trova di fronte una sorta di montagna: fino a 86 adempimenti complessivi da assolvere. Gli enti con i quali può avere a che fare sono una trentina. [...]
Leggi tutto: Di burocrazia si muore!

wltpDal primo settembre è in vigore la procedura “Worldwide Harmonised Light Vehicle Test Procedure” o WLTP, nuovo test di omologazione volto a misurare i consumi di benzina, la CO2 e altre emissioni inquinanti. La procedura è stata elaborata dalla Commissione Economica per l’Europa (UNECE) e sostituisce l’attuale “New European Driving Cycle” (NEDC), in vigore ormai dagli anni 1990. [...]
Leggi tutto: Nuovo test di omologazione per consumi ed emissioni

SilviaGrande successo per il Museo Nicolis di Villafranca di Verona che fa volare l'Italia vincendo a Londra il titolo di "Museum of the Year" nell'ambito degli "Historic Motoring Awards 2018". Un trionfo ampiamente meritato, che sigilla le doti di una struttura dove l'eccellenza di quanto viene proposto all'attenzione del pubblico si unisce ad una nobile filosofia: la condivisione del piacere della bellezza e del genio creativo.Questa la motivazione ufficiale del premio: "Sono otto le collezioni: automobili, macchine fotografiche, biciclette, motociclette e tanto altro. Ma questo museo è molto più: è un uomo che ha voluto condividere la sua passione per l'ingegneria con la collettività". L'uomo in questione è Luciano Nicolis fondatore di una raccolta unica che con passione e il lavoro di una vita è riuscito in un'impresa che per molti sarebbe rimasta un sogno.
Silvia Nicolis, degna figlia del fondatore, ha accolto così il premio ottenuto a Londra: "Sono onorata di ricevere questo riconoscimento. Dedico il premio alla mia famiglia, ma in particolar modo a mio padre Luciano, che ha contribuito in misura determinante alla salvaguardia e alla diffusione del motorismo storico internazionale. È stata una competizione fra grandi che fa onore a noi e al nostro Paese. Mi auguro che questa iniezione di entusiasmo e di fiducia dia non solo una spinta propulsiva alle attività del Museo, ma contribuisca alla visibilità e al prestigio di tutto il territorio".